Condividi

 

La nuova legge introduce importanti novità in materia di separazione. Vi sono due possibili strade che si possono percorrere: tramite avvocato o: davanti all’ufficiale dello stato civile del comune per concludere accordi riguardanti la separazione, senza assistenza di un legale.
Se l’accordo viene redatto senza l’aiuto di un legale, l’intera procedura costa pochissimo e richiede un’attesa di 30 giorni.
E' bene sottolineare che per potersi avvalere della procedura semplificata, l’accordo non potrà contenere patti di trasferimento patrimoniale tra i coniugi (ipotesi in cui vi siano beni mobili o immobili che un coniuge voglia trasferire all’altro coniuge.Inoltre, se vi sono figli minori o portatori di handicap grave o economicamente non autosufficienti non è possibile procedere se non con l'assistenza di un avvocato.
Perseguendo questa strada, si produrranno gli stessi effetti che nel passato costringeva i coniugi a presentarsi davanti ad un giudice di Tribunale.